Ronaldo il Fenomeno lancia altre accuse all’arbitro di quel Juve-Inter: “Ceccarini deve vergognarsi. Stia in silenzio!”

0

Luis Nazario de Lima. Basta un nome per rievocare vecchi grandi ricordi del passato. Il vero Fenomeno dell’Inter è stato e sarà sempre lui: Ronaldo. Non Cristiano. Siamo sicuri che se continuasse a giocare farebbe faville ancora oggi. Intanto l’ex nerazzurro alimenta una polemica datata: nel corso di un’intervista esclusiva concessa a FcInterNews Magazine ha, infatti, rincarato la dose su quel famoso Juve-Inter del 1998 ed il contatto da rigore con Iuliano. Stavolta non le ha mandate a dire a quell’arbitro che non fischiò nulla, tale Piero Ceccarini, e che, nei giorni scorsi, ha ribadito il concetto che quella fosse la scelta più giusta e corretta. Come faceva in campo, così attacca fuori: Ceccarini non dovrebbe neanche parlare dopo tutto quello che è successo. Si deve solo vergognare. Incredibile. Quello che è accaduto è stato palese e chiaro a tutti, ma lui continua a parlare e a negare l’evidenza. In certi casi bisogna solo star zitti. L’Inter è stata, è e sarà sempre la mia famiglia. Non escludo un ritorno a casa, magari come dirigente, ma non adesso. Ho un rapporto speciale con tutti i tifosi italiani, non soltanto interisti. L’affetto della gente mi inorgoglisce. Vuol dire che ho fatto grandi cose”. A presto, Ronie. Ci si vede!