Samp-Napoli, la formazione azzurra e la richiesta di Gennaro Gattuso alla squadra

0
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram
Gennaro Gattuso, Foto dal suo Profilo Instagram

Il Napoli è atteso dalla partita di questa sera a Genova contro la Sampdoria. La squadra di Gennaro Gattuso scenderà in campo con l’idea di portare a casa i tre punti e cercare di continuare a vincere e ritornare nella parte sinistra della classifica.

Molti sono i dubbi in vista della gara delle 20.45. Gennaro Gattuso è intenzionato a scendere in campo con la seguente formazione: Meret, Maksimovic, Manolas, Di Lorenzo, Mario Ruiz, Lobotka, Elmas, Zielinski, Milik, Insigne, Callejon. Nella formazione titolare, quindi, non ci sarnno né Demme né Fabian Ruiz. Entrambi, infatti, sono chiusi in camera con la febbre particolarmente alta. Dopo Fabian Ruiz, quindi, la febbre ha colpito anche il suo compagno di squadra. Sono stati isolati dal resto della squadra per evitare ulteriori casi nelle ultime ore. In difesa, invece, si rivede Maksimovic dal primo minuto, con Lobotka che farà il suo esordio dal primo minuto con la maglia azzurra.

Prima di partire per Genova, il mister Gennaro Gattuso ha convocato a disparte alcuni calciatori, tra i quali il capitano Lorenzo Insigne. L’ex allenatore del Milan ha voluto caricare i calciatori ad uno ad uno e in particolare ha chiesto di dare continuità alle ultime prestazioni.

Gennaro Gattuso non vuole passi falsi e proprio contro la Sampdoria sarà importante vincere per non perdere il treno Champions League.

In caso di vittoria contro i blucerchiati, infatti, il Napoli sarebbe a meno nove dai preliminari di Champions League e la questione potrebbe ritornare davvero interessante. Aurelio De Laurentiis ha posto come obiettivo il raggiungimento del terzo posto in questa stagione. Il presidente, però, sa che tale obiettivo è ormai impossibile da raggiungere e per questo ha chiesto a Gattuso di concentrare tutti i suoi sforzi sul raggiungimento del quarto posto, un posto che vale oro per le casse della SSC Napoli.