Uomini e Donne, sfiorata la rissa tra due cavalieri dello show di Maria De Filippi

Sfiorata la rissa tra due cavalieri del trono over Michele e Armando, che si contendono l'amore di Simona.

0
uomini e donne
uomini e donne

Rissa sfiorata a “Uomini e Donne” tra due cavalieri del parterre maschile del trono over.

Ultimamente il programma è sempre più al centro dei media e del pubblico per tematiche piuttosto lontane dalla ricerca del vero amore.

Dopo gli scandali dovuti al trono farsa di Sara Affi Fella e del recente complotto di Claire e Gianbattista, ora si aggiunge anche la rissa sfiorata.
Gli animi dei corteggiatori e delle corteggiatrici si infiammano quasi sempre, e la rissa è sempre dietro l’angolo.

Ed è proprio questo che è successo in una delle puntate del trono tra  Armando e Michele.
I due si contendono il cuore della bella Simona, ed è proprio per alcuni messaggi scambiati tra Michele e la donna che Armando va su tutte le furie.

L’uomo ha rivelato il contenuto di una conversazione piuttosto “spinta” tra Simona e il cavaliere, con quest’ultimo disposto a terminare la serata portandola a letto.

Ed è qui che si accende lo scontro con Armando che accusa l’uomo di essere squallido e di una bassezza unica.
Michele si difende affermando che può sembrare rozzo, ma, nonostante ciò, è un uomo vero, semplice, senza filtri e senza montature, e dice quello che tutti pensano ma che per pudore nascondono.

Lo scontro si infiamma e i due vengono quasi alle mani, con Michele che, per evitare il peggio, esce dallo studio piuttosto alterato.