Telefono azzurro: #NonStiamoZitti con Francesco Totti e molti altri

0

Il bullismo è, purtroppo, un tema attuale e proprio per questo motivo c’è bisogno di elevare la soglia dell’attenzione sull’argomento in modo da aiutare i ragazzi che si trovano in difficoltà. Telefono Azzurro che, da anni, cerca e trova le modalità più appropriate nel comunicare con i giovani ha lanciato una campagna attraverso l’#NonStiamoZitti.

#NonStiamoZitti

Fino al 7 febbraio, sarà possibile utilizzare questo hastag per mostrare la propria vicinanza a coloro che soffrono per ingiustizie inutili che, molti loro carnefici, potrebbero risparmiarsi. Inoltre, la campagna di sensibilizzazione vede coinvolti molti volti noti dello spettacolo, della musica e dello sport come il capitano dell’ AS Roma, Francesco Totti. Tra gli altri, ricordiamo: Andrea Zanardi, Ivan Zaytsev, Amadeus, Alvin, Enrico Lucci, Fabio Caressa, Elisabetta Gregoraci, Juliana Moreira insieme al compagno e padre dei sui figli Edoardo Stoppa (inviato di Striscia La Notizia), Anna Safroncik, Alvaro Soler, Arisa, Dolcenera, Andrea Dovizioso, Luca Marin, Lorenzo Baldassarri e Simone Origone.

Una vera e propria squadra di campioni che non ha esitato nel prestarsi all’iniziativa con lo scopo di far comprendere ai giovani che in un mondo, già pieno di guerre e lotte, è inutile rovinare la vita ad altri e a maggior ragione se si infierisce verso coloro che potrebbero rivelarsi degli amici.  Nell’abolire qualsiasi pratica di bullismo si dice tutti insieme: “#NonStiamoZitti!”