Temptation Island, verso la chiusura definitiva del programma? Le segnalazioni sul web

Temptation Island verso la chiusura definitiva: gli utenti suoi social hanno notato un dettaglio inequivocabile

0
Temptation Island
Foto Wikimedia Commons

Temptation Island si avvia definitivamente alla chiusura, o almeno, questo è quanto detto da alcuni utenti del web, i quali hanno notato dei dettagli inequivocabili. Il programma ormai è fermo da un anno, ma i telespettatori credevano che prima o poi sarebbe tornato. Qualcosa, però, nell’arco di queste ultime ore deve essere cambiato.

Alcuni dettagli sui social inequivocabili

L’allarme sui social è nato da un dettaglio saltato all’occhio dei più attenti. Pare, infatti, che siano spariti i profili Instagram e Twitter ufficiali del programma. Non sono in alcun modo più reperibili, come se fossero disattivati. La notizia è stata riportata anche da Biccy e Isa&Chia, da sempre molto attenti a queste dinamiche gossip.

Ci potrebbero essere diversi motivi per una mossa del genere, ma i telespettatori hanno ormai perso le speranze. Il direttore di rete Piersilvio Berlusconi, in occasione della scorsa presentazione dei palinsesti Mediaset, disse: “Vogliamo sperimentare altro e ci stiamo prendendo un tempo per farlo. Temptation Island resta negli interessi dell’azienda e non è escluso che in futuro possa comparire nuovamente nei nostri palinsesti.

Tra l’altro, semmai fosse, parliamo di un periodo di messa in onda successivo alla prossima primavera, quindi il non esserci nei palinsesti che stiamo presentando per il 2023 non è indicativo, visto che si fermano più o meno ai programmi di giugno. Insomma, è davvero tutto da vedere”.

Più deluso Filippo Bisciglia, il quale ha trainato il programma per ben otto anni: “Anche a me fa tanto male non fare quest’anno Temptation Island. Mi mancheranno tutte le persone con le quali ho lavorato in questi otto anni. Questo sarebbe dovuto essere il nono anno consecutivo, eravamo una famiglia. Che dirvi? Non posso far mancare questa frase nell’estate 2022 ‘pensi che io abbia un video per te? Sì ho un video per te’”.