Terzo Tempo? E’ possibile!

0

Terzo Tempo è possibile. Lo dimostrato i baby giocatori della Lazio che salutano i cugini della Roma dopo la vittoria della Coppa Italia Primavera. Grandi prendete spunto!

 

 

Terzo Tempo dei campioncini della Lazio
Terzo Tempo dei campioncini della Lazio

Chi l’ha detto che nel calcio il terzo tempo non esiste? In passato solo la Fiorentina aveva fatto una cosa del genere. Era il 2 dicembre 2007 quando i giocatori viola, all’epoca alla guida c’era Prandelli, si schierarono in due file davanti al tunnel degli spogliatoi per stringere la mano dei vincitori interisti in segno di fair play. Il terzo tempo, come dicono i rugbisti, è un fatto insolito nel calcio italiano, ma rientra nella politica Viola Fair, il progetto della società toscana che mira ad affrontare con correttezza e lealtà ogni partita e a rispettare i compagni, gli arbitri, gli avversari e il pubblico.

Ieri invece all’Olimpico  di Roma i protagonisti del Terzo Tempo sono stai i giocatori della Lazio Primavera che hanno salutato i cugini della Roma dopo la finale di ritorno della Coppa Italia. I ragazzi di Simone Inzaghi hanno reso possibile quello che i “loro colleghi grandi” spesso non sono capaci di fare.