lunedì, Aprile 22, 2024
HomeSpettacoloGossipUomini e Donne, Lorenzo Riccardi mostra l'ecografia della bambina: "Siamo rovinati"

Uomini e Donne, Lorenzo Riccardi mostra l’ecografia della bambina: “Siamo rovinati”

Lorenzo Riccardi ha mostrato sui social la particolare ecografia della sua prima figlia. L'ex tronista ha ironizzato sulla questione

Lorenzo Riccardi e Claudia Dionigi formano una coppia solida e innamorata, una delle poche di Uomini e Donne. In questi ultimi mesi, i due hanno annunciato la prima gravidanza e nelle scorse settimane hanno partecipato ad un emozionante gender reveal party.

In attesa di una femmina

Tra lo stupore dei partecipanti alla festa e l’emozione di mamma e papà, la coppia ha scoperto di essere in attesa di una bambina. Claudia non ha trattenuto l’emozione e le lacrime, Lorenzo è rimasto stupido e con suo fare ironico ha chiaramente fatto intendere di essere in minoranza adesso. I due futuri genitori hanno dichiarato di essere felici e sereni.

Un’ecografia insolita

In queste ultime ore, i due ex protagonisti del dating show di Maria De Filippi hanno deliziato i follower con una foto dell’ecografia della bimba. Claudia Dionigi ha effettuato un’ecografia tridimensionale da cui è stato possibile intravedere i lineamenti della piccolina di casa. Tuttavia, è stato molto complesso vederla bene a causa dei continui movimenti, insomma si prospetta un bel caratterino.

Per tutta la durata dell’ecografia, infatti, la piccola non faceva altro che agitarsi, mettere le mani sul viso, girarsi e questo ha divertito molto i futuri genitori, i quali sono rimasti parecchio spiazzati dal forte carattere della bimba.

Proprio Lorenzo ha pubblicato una stories su Instagram del divertente episodio accompagnando lo scatto con la seguente didascalia: “Siamo rovinati”. Un modo simpatico per lasciar intendere che la bambina ha già un carattere molto vivace.

 

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME