Valeria Marini, pronta ad andare per vie legali con il Grande Fratello Vip: “Ci penseranno i miei avvocati”.

0
Valeria Marini, Fonte Wikipedia

Durante la finalissima del Grande Fratello Vip, Valeria Marini non era presente, come altri ex concorrenti, alla puntata. In molti avevano ipotizzato che dietro questa assenza, ci fossero degli screzi tra la donna e la produzione. A confermarlo è stata la stessa showgirl, facendo intendere che andrà per vie legali con il programma.

GLI SCONTRI CON LA ELIA – Sembra proprio che la Marini si sia legata al dito il comportamento che la redazione e lo stesso conduttore, Alfonso Signorini, hanno avuto nei confronti dello scontro avvenuto tra lei e Antonella Elia. Infatti, durante uno delle loro accese discussioni, la Elia le ha messo le mani addosso. Sorprendendo tutti, il GF non ha preso provvedimenti per un comportamento del genere, se non un semplice rimprovere. Questo non è piaciuto a Valeria che avrebbe preferito che Antonella venisse squalificata per la sua reazione aggressiva. “È stato molto pesante. Meglio dimenticare. Non mi sono piaciute mani addosso e insulti”, così ha dichiarato la Marini, raccontando l’accaduto. Ha poi ammesso che sta andando per vie legali, parlando di avvocati. Non è mancata la velata frecciatina non solo alla produzione, ma allo stesso Alfonso: “Chi offende e alza le mani dovrebbe essere squalificato”.

L’INDAGINE DELLA LUCARELLI – Per molto tempo, un’altra questione aveva messo al centro dell’attenzione il reality. In molti, infatti, non avevano capito se prima di entrare nella Casa, la Marini si fosse sottoposta al tampone per il Coronavirus, per non rischiare di contagiare gli altri concorrenti. Dopo che si è scoperto che sia Fernanda Lessa che Antonio Zequila si erano ammalati, Selvaggia Lucarelli ha deciso di intervistare Valeria per scoprire la verità. La showgirl, durante la sua permanenza all’interno della casa, ha accusato dolore alla gola e febbre. Gli altri concorrenti, preoccupati dai sintomi della donna, sono stati rassicurati da quest’ultima che ha rivelato di aver fatto il tampone e di essere risultata negativa. Quando, però, la Lucarelli l’ha chiamata e le ha provato che ciò che lei aveva affermato non fosse possibile poiché non coincidevano le date, la Marini ha riagganciato.

“Non l’ho fatto” – La showgirl ha confessato a Live – Non è la d’Urso, svelando così la verità dietro il mistero del tampone. “No, non l’ho fatto. Ho fatto un tampone faringeo perché soffro un po’ con la gola. Da buon Toro, io soffro con la gola. Ho fatto tutti i controlli e le analisi e un tampone” , ha rivelato Valeria.

“Mi sono sbagliata, pensavo fosse quello – Valeria ha quindi ammesso di essersi sbagliata: “Ero convinta che fosse quello del Coronavirus, per me un tampone… ma io non sono un medico… pensavo fosse quello e invece era un tampone faringeo perché avevo avuto problemi con la gola”. Ha poi concluso: “Così ho chiarito. L’ho fatto perché avevo degli abbassamenti di voce e il medico mi ha fatto il tampone per vedere i germi”