Verissimo, Teresa Langella in lacrime racconta l’episodio di violenza

L'ex tronista ha confidato a Silvia Toffanin il dramma vissuto

0
Andrea Dal Corso e Teresa Langella, fonte: Instagram pagina dangellaofficial.fp

Teresa Langella, ex tronista di Uomini e Donne, ha partecipato come ospite all’ultima puntata di Verissimo condotto da Silvia Toffanin. Per l’occasione, la ragazza in lacrime ha raccontato il dramma vissuto a causa di una violenza. Un racconto forte ma che la fidanzata di Andrea Dal Corso ha voluto raccontare per esortare tutti a denunciare.

La vicenda

Il terribile episodio risale al 2018, quando Teresa ha subito delle molestie da parte di un chirurgo estetico al quale si era rivolta per un intervento di mastoplastica additiva. La ragazza non ha mai avuto il coraggio di raccontarlo, tant’è che quando partecipò a Uomini e Donne non ne parlò mai. L’ex tronista, complice una causa in corso, ha deciso di parlarne pubblicamente poiché si sono fatte avanti anche altre ragazze.

Il racconto a Verissimo

Nel talk show condotto da Silvia Toffanin, Langella ha raccontato i dettagli di quella terribile esperienza lasciandosi andare poi ad un pianto liberatorio. Nello specifico, la ragazza ai tempi aveva piena fiducia di quel medico, il quale non faceva entrare i genitori con la scusa della privacy. Non solo il seno, anche altre parti del corpo, un modo per procedere senza interferenze e con la scusa che l’operazione non era andata benissimo.

“Sono qui, ma un po’ mi vergogno. Provo a fare la dura… Devo essere forte per tutti i messaggi che ho ricevuto. Non è giusto che una donna debba sentirsi in difetto, sbagliata” ha detto Teresa in lacrime. La ragazza ha deciso di far emergere la sua storia solo quando è stata contattata dalla polizia giudiziaria nel 2019. In quel momento ha deciso di parlare e di raccontarlo alla sua famiglia.

A consolarla Silvia Toffanin ma anche il suo fidanzato Andrea Dal Corso, il quale è sempre molto presente con lei e ha saputo trattarla con delicatezza.