Juventus e Napoli, da Platini e Maradona a Dybala e Higuain: la sfida scudetto è già iniziata !

0

E’ iniziato il conto alla rovescia che porterà al match di sabato sera tra Juventus e Napoli, la sfida scudetto che paralizzerà l’Italia. Sembra di essere ritornati nel lontano 87′ quando il Napoli di Maradona contendeva lo scudetto alla Juve di le “Roy” Platini, il francese in quella stagione si ritirò definitivamente dal calcio giocato, il “Pibe de Oro” a fine anno festeggiò il primo scudetto degli azzurri. Ora la sfida è tutta argentina con Dybala e Higuain che stanno trascinando con i loro numeri le prime due della classe. Il gioiellino ex Palermo nella sua prima stagione in bianconero ha messo a segno già 13 reti e fornito 6 assist , mentre il “Pipita” viaggia alla media di un gol a partita, 24 reti in 24 gare, numeri strepitosi per i due argentini. Juventus-Napoli rappresenta anche la sfida tra la miglior difesa e il miglior attacco del campionato. La squadra di Allegri ha subito solo 15 reti, dato che quasi sempre è sinonimo di scudetto, gli uomini di Sarri invece hanno messo a segno ben 53 reti. Il confronto continua a suon di record con la Juve che arriva da 14 vittorie consecutive e ha già eguagliato il primato di Antonio Conte, mentre i partenopei con 8 vittorie di fila hanno fatto meglio del Napoli di Maradona. Non resta che aspettare per vedere come andrà a finire, in caso di vittoria della Juve, i bianconeri passerebbero al primo posto in classifica, se fosse il Napoli a vincere, i partenopei distaccherebbero la Signora di 5 punti, molti si, ma non abbastanza per star tranquilli fino a fine stagione. Dopo la partita di Torino ci saranno altre 13 gare, è ancora presto per definire la sfida decisiva ai fini della stagione, in caso di qualsiasi risultato il campionato sarà dunque aperto fino alla fine.