“Zerbin e Gaetano in ritiro col Napoli”, parola di Walter De Maggio

0

Se si guarda in casa Napoli, si nota come siano stati rari i casi cresciuti nelle giovanili azzurre e poi affermati in prima squadra: Insigne e Luperto apparte, la primavera del Napoli non è mai stata il “fiore all’occhiello” della società partenopea. Basti pensare che nel 2019-2020 gli “azzurrini” retrocessero nel secondo campionato Primavera, mentre quest’anno ci sono andati vicini, salvandosi all’ultimo con una vittoria contro il Genoa ai play-out per 2-0.

Fortunatamente sembrano esserci dei talenti in casa Napoli dal futuro roseo. Oltre al terzino Zanoli, di cui si sono potute ammirare le qualità in alcune partite di questa stagione, c’è ne sarebbero altri. Basti pensare ad Ambrosino, attaccante della Primavera e autore di 19 reti in 31 presenze. Altri calciatori giovani e promettenti potrebbero essere Gianluca Gaetano e Alessio Zerbin, calciatori più anziani dei sopracitati, che hanno fatto le loro esperienze in Serie B.

Il primo, trequartista 22enne, è alla sua seconda stagione in Serie B, entrambe le volte con la Cremonese. Quest’anno si è reso protagonista nella straordinaria cavalcata dei bianco-rossi per la promozione in Serie A: 7 goal e 5 assist.

Il secondo, 23enne Centrocampista offensivo, che in questa stagione ha giocato in Serie B con il Frosinone, collezzionando 9 goal e 3 assist. Quest’ultimo è stato convocato anche daMancini per lo stage per la Nazionale, impressionando positivamente il c.t..

Dopo queste esperienze positive, il Napoli sta pensando seriamente di utilizzarli per la prossima stagione. Secondo quanto  riferito da Walter De Maggio, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, durante la trasimissione Radio Goal, ha dichiarato che: “Gaetano e Zerbin, saranno in ritiro con il Napoli a Dimaro e Castel di Sangro. Spalletti vuole monitorare da vicino i due giovani.”