Gli italiani… dipendenti dalle serie tv

0
serie tv

L’Italia, da sempre, è un paese che ama le storie e i racconti, orali e scritti. Con l’avvento delle nuove tecnologie è cambiato il modo di raccontarle, anche nel settore televisivo. Wikipedia, ha stilato per ogni paese la lista delle pagine più cliccate del 2015. L’Italia risulta dipendente dalle serie tv.

serie tv

Infatti, nella top ten degli articoli più cercati ci sono ben sei serial. Al primo posto trovimo il “Trono di Spade” creato da David Benioff e D.B. Weiss , poi seguito da “Grey’s Anatomy” di Shonda Rhimes e “The Walking Dead” di Frank Darabont. Nel bel paese questo risultato, che conferma il trend degli anni passati, non sorprende per niente. Seguono, poi, le pagine di Italia e dello Stato Islamico. In settimana posizione The Vampires Diares”, serial che porta sul piccolo schermo le avventure di un gruppo di vampiri. Ottavo posto per “Guerre Stellari”. La nona e la decima posizione vanno invece a due supereroi dei fumetti: Arrow e The Flash.

 

game of thrones

 

 

greys-anatomy

 

 

 

 

 

 

 

Ma nelle altre nazioni cosa succede? Bhè, in Gran Bretagna l’unica serie tv a conquistare una posizione è Game of Thrones. Anche in Germania la saga che racconta la lotta per il trono di spade si fa notare con un bel terzo posto mentre totale disinteresse in Spagna, per le storie del piccolo schermo. In Francia, invece, troviamo solo due serial nei primi dieci posti.  Da queste classifiche si deduce che agli italiani piace immedesimarsi in storie diverse, anche solo per sfuggire dalla realtà quotidiana, e giocare con l’immaginazione.