Aaron Ramsey e la sua prossima destinazione, si spinge per la cessione

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Ramsey potrebbe tornare in Inghilterra, con la Juventus che spinge per cedere il centrocampista Gallese ex Arsenal

È una telenovela di quelle che dura da fin troppo tempo quella che vede coinvolti Juventus e Aaron Ramsey. Il calciatore della nazionale Gallese è perennemente indisponibile per infortunio, quando vengono fatte le convocazioni delle partite con la Juventus. Cosa che non accade con il Galles, con cui segna.

Questa situazione avrebbe fatto infuriare la dirigenza bianconera, che anche a fronte di un suo stipendio fin troppo oneroso per quel che offre vorrebbe privarsene il prima possibile. L’avventura di Ramsey alla Juventus dunque sembra esser arrivata al termine.

Gli Inglesi forti su di lui

Complici anche i numerosi infortuni, l’ex Arsenal non ha mai inciso. La sua avventura, in questi due anni di bianconera, si ritrova ad essere incolore e per nulla esaltante. Il giocatore ha sempre faticato per sistemazione in campo e nel farsi idolo dei tifosi. Questi ultimi ora iniziano a detestarlo, visto anche un comportamento ritenuto per nulla da professionista dai tanti.

Sul calciatore ora ci sarebbe il Crystal Palace di Patrick Vieira in pole. Il Francese ex Juventus e Inter punta da tempo Ramsey e lo ritiene un calciatore di altissimo livello e che potrebbe far effettuare un salto notevole alla propria formazione.

Il valore di Ramsey non si mette in dubbio, ma siamo sicuri che sia un’operazione che ha portato vantaggi alla Juventus? Le avvisaglie di infortuni continui c’erano già nella sua ultima stagione all’Arsenal e con il calciatore in palese decadenza anche sul piano del gioco. Ora appare tutto come una presa in giro, con il giocatore che brilla in nazionale per poi fermarsi con la squadra che lo stipendia.