Alvaro Bautista: “Mi sono divertito a lottare con Miller”

0

Weekend pieno di lavoro per Aprilia Racing Team Gresini che dopo aver provato delle novità a Misano le ha impacchettate e portate a Barcellona per andare in aiuto dei suoi piloti.

Bautista è riuscito ad agguantare la decima posizione (aiutato anche dalle cadute dei rivali).

Alvaro è stato bravissimo a sfruttare bene la partenza dalla settima fila, agganciandosi subito al gruppo centrale. Questo gli ha permesso anche di lottare con Miller nelle ultime tornate conquistando una buona posizione. “Dopo una buona partenza, grazie alla quale ho recuperato qualche posizione, ho affrontato i primi giri della gara cercando di non essere troppo aggressivo per preservare gli pneumatici; sapevamo infatti che il loro rendimento sarebbe calato molto. Le condizioni della pista erano molto difficili, con pochissima aderenza, per cui non ho potuto spingere come in prova. Oggi, in ogni caso, abbiamo assistito a tante cadute e perciò era importante arrivare al traguardo: ce l’abbiamo fatta e siamo contenti perché abbiamo potuto raccogliere altra esperienza con la moto e altri dati preziosi per migliorare in vista dei prossimi appuntamenti. Nel finale mi sono divertito a lottare con Miller, sentivo di essere più veloce di lui e finalmente, dopo che ci siamo superati diverse volte, a due giri dalla fine sono riuscito a prendere un po’ di margine e a entrare così nella top ten”.

Con Alvaro che porta a termine il lavoro e raggiunge sempre gli obiettivi, Aprilia però deve mettere in conto le difficoltà di Melandri che in questa gara si è ritirato al settimo giro per dei problemi al cambio.

Non è più un segreto che da parte di Aprilia e da parte di Marco non ci sia più la voglia di continuare e mentre il Paddock spiffera indiscrezioni più o meno vere, si attendono notizie più concrete del meeting che è stato posticipato la scorsa settimana fra le due parti.