Anne Hathaway e la propaganda dell’essere belli

0

33 anni, 1,73 m e un corpo da favola quello dell’attrice statunitense Anne Hathaway, che da poco più di sei mesi è diventata mamma di un bellissimo maschietto, avuto dal marito Adam Shulman (s. 2012).

E’ così che Anne, attrice da Oscar mostra con fierezza il suo corpo da neo mamma, ribellandosi agli stereotipi e a quelli che rivogliono le mamme in forma subito dopo una gravidanza.

Pochi mesi fa con l’arrivo dell’estate l’attrice ha postato sul social Istagram, una foto con dei jeans tagliati e con orgoglio ha gridato “Non c’è vergogna nell’ingrassare durante una gravidanza. Non c’è vergogna se ci vuole più di quanto sarà per perdere peso (se si vuole perdere peso). Non c’è vergogna, infine nel dover rompere i tuoi  jeans per farli diventare dei pantaloncini perché sono troppo stretti rispetto alla scorsa estate. Il corpo cambia e cresce. E’ tutto amore (non lasciare che nessuno ti dica il contrario).”

In occasione del Toronto Film Festival ha ribadito di essere orgogliosa del suo corpo da mamma e ha ammesso “Sono così orgogliosa di quello che i cambiamenti comportano. Sono felice!”

Presto la vedremo al Cinema in una nuova pellicola, con delle vesti tutte nuove. Di fatti, Anne nel film Colossal di Nacho Vigalondo, interpreta Gloria una ragazza newyorkese che ritornando nella sua città natale, scopre di essere connessa in qualche modo con una specie di mostro che sta terrorizzando la cittadina.

Entertainment Weekly ha pubblicato in anteprima alcune delle immagini del film.

Fonte Enternaiment Weekly
Fonte Enternaiment Weekly