Aurora Ramazzotti, le parole dopo il post senza filtri: “Non voglio più accontentare le persone”

0
Aurora ramazzotti e michelle hunziker, fonte: screenshot youtube

Ha fatto molto discutere la foto che giorni fa Aurora Ramazzotti ha deciso di condividere su Instagram. Lo scatto in questione mostra la bellezza naturale della ragazza, priva di filtri per lanciare un profondo messaggio a chi la segue. Tramite un’intervista a Chi, la figlia di Michelle Hunziker ha voluto parlare del perché di questa scelta, parlando inevitabilmente anche del perenne confronti che molti fanno tra lei e sua madre.

COME HA AVUTO INIZIO IL TUTTO? – Stando a quanto raccontato dalla giovane Ramazzotti, il tutto ha avuto inizio in maniera casuale. Scattata una foto con la macchina fotografica del fidanzato Goffredo, la ragazza si è resa conto di essere venuta bene nonostante la presenza dei brufoli dovuti all’acne. Proprio per questo si è detta: “Ma mi devo preoccupare se pubblico una foto in cui sono come sono? Allora sai che c’è? La pubblico”.

Sebbene la sua foto sia un semplice scatto, a stupire è proprio la scelta di mostrarsi per com’è realmente. In un mondo, quello di Instagram, dove vige la perfezione, a far parlare è ciò che non vi rientra. Una scelta “coraggiosa”, ma che ha dietro un gran messaggio. La stessa Aurora ha aggiunto alle sue motivazioni:

“Mi sono sempre sentita la ragazza di quel post. Non è stato uno sforzo farlo, piuttosto un “basta!”, anzi un “vaffa!” Perché non voglio più accontentare le persone. Cerchi di assecondare tutti perché vuoi ricevere dei complimenti. Ed è la ragione per cui in adolescenza ho combattuto con me stessa”.

IL CONFRONTO CON MAMMA MICHELLE – Nonostante sia Aurora che sua mamma Michelle siano due bellissime donna, si sa quanto il web possa essere crudele e ingiusto. Per anni la ragazza è sempre stata messa a confronto con la mamma, portandola a non poca sofferenza, soprattutto da ragazzina:

“Io ho sempre avuto il confronto con una mamma bellissima e certo, questo mi ha messo in difficoltà: non perché lei fosse bellissima, ma perché le persone continuavano a puntualizzare che io non lo ero”. 

Continuando a parlare, Aurora Ramazzotti ha voluto confessare a Chi cosa l’ha spinta a dedicarsi ad uno stile di vita più sano e all’insegna del fitness:

“Io del mio fisico me ne sarei fregata. Ho sempre amato il cibo, le schifezze e il divano più dello sport. Poi però mi sono successe cose che mi hanno messo alle strette […]. Io non ho un metabolismo veloce, devo faticare e molto. Ma alla base c’era, ed è sbagliato, la voglia di sentirsi accettata da quelle stesse persone che per anni non hanno fatto altro che dirmi che facevo schifo, che ero grassa, che non andavo bene così com’ero». Anche l’amore del fidanzato Goffredo Cerza ha aiutato Aurora: «Mi sprona a essere la versione migliore di me, perché è quella di cui si è innamorato. E vuole che tutti la vedano”.