Beatrice Valli, la replica agli attacchi degli haters: “Non capisco perché tutta questa cattiveria”

0
fonte: Beatrice Valli, profilo ufficiale Instagram

Come ogni anno, in questi giorni si sta tenendo il Festival del Cinema di Venezia. Tra i partecipanti c’è anche Beatrice Valli, ex volto noto e discusso di Uomini e Donne. A dispetto degli anni precedenti, la donna ha deciso di replicare ai duri attacchi degli haters.

“Non capisco perché tutta questa cattiveria” – Da qualche anno a sfilare sull’ambito red carpet di Venezia non ci sono solo gli attori, ma anche svariati volti noti del web. Tra gli influencer invitati all’evento c’è anche la Valli, già pronta agli attacchi da parte degli utenti.

Quest’anno l’ex tronista ha deciso di replicare a tutti coloro che la criticano, chiedendosi a che titolo Beatrice prendere parte ad un Festival così tanto prestigioso. Attraverso le IG Stories, la Valli ha così esordito:

“So già che domani inizieranno a scrivermi le solite persone che ormai conosco, che mi insultano, che non hanno una vita felice e quindi purtroppo devono criticare. Spero, dopo questa premessa, di non leggere i soliti messaggi sempre carini e simpatici, dove la gente appunto dice: “Qual è il tuo ruolo lì, perché ci vai, perché invitano questa gente?”. Che poi “questa gente”, a volte non vi dovete neanche permettere di usare certe parole. Ognuno di noi ha un nome e va rispettato, come noi rispettiamo voi, voi dovete rispettare noi. Non ho mai mancato di rispetto a qualcuno. Credo di essere sempre stata onesta con chi mi segue. Sfido qualsiasi persona, se un domani dovesse essere mai invitata al Festival del Cinema, un evento così importante, a dire di no all’invito”.

Ha poi continuato, spiegando il perché della sua presenza e di quella del resto degli influencer: “Non capisco perché tutta questa cattiveria nei confronti di chi, come noi, non fa nulla di male, se non partecipare a questo evento così importante, per sostenere brand, marchi di moda e presenziare a un momento che per me è anche lavorativo. Si tratta di lavoro. Che poi io non faccia l’attrice è chiaro, lo sanno tutti. Come sapete, però, negli ultimi anni il mondo è cambiato, non ci vanno solo gli attori. Spero, dopo questa premessa, di non trovare sotto ai miei post offese di questo genere”.