mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeSportCarpi, termina l' era Castori: il tecnico è stato esonerato

Carpi, termina l’ era Castori: il tecnico è stato esonerato

Scossone in casa Carpi. La società romagnola ha deciso di dare il benservito a Fabrizio Castori, in seguito alla batosta subìta all’ Olimpico dalla Roma per 5-1. Il tecnico lascia la squadra dopo 2 punti ottenuti nelle prime 6 giornate, grazie ai due pareggi contro il Palermo e soprattutto il Napoli. A Carpi non finiranno mai di ringraziarlo per la grande cavalcata della squadra nella precedente stagione che è valsa la storica promozione in serie A. Un’ annata forse irripetibile, all’ insegna della solidità difensiva e delle micidiali verticalizzazioni offensive che hanno fatto impazzire la tifoseria. Poi, però, la massima serie, che è certamente un altro pianeta e che ha messo in evidenza sin da subito il divario tecnico con le altre squadre. I quindici gol incassati e i soli sei gol realizzati ne sono l’ estrema conferma.
Fabrizio Castori ha una grande storia alle spalle, fatta di esperienze a tutto tondo tra la Lega Pro e la B: Cesena, Salernitana, Piacenza, Ascoli, Varese e Reggina, tutte rigorosamente in ordine di militanza. Fino ad arrivare alla favola Carpi, che non ha riservato di certo un lieto fine. Per il suo successore, previsti contatti in serata con Giuseppe Sannino. Seguono aggiornamenti per ulteriori ed eventuali altri nomi in ballo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME