venerdì, Giugno 21, 2024
HomeSpettacoloGossipChiara Ferragni, polemiche per il compenso di Sanremo: a difenderla Francesco Facchinetti

Chiara Ferragni, polemiche per il compenso di Sanremo: a difenderla Francesco Facchinetti

L'influencer percepirà un cachet molto alto, per questo motivo in tanti l'hanno criticata

Chiara Ferragni sarà la grande protagonista di Sanremo 2023. Amadeus, infatti, ha annunciato che l’influencer e imprenditrice digitale lo accompagnerà in veste di co-conduttrice durante la prima e l’ultima serata del Festival della canzone italiana. Tuttavia, le polemiche non sono mancate a causa del suo cachet. Vediamo cosa è successo.

Compenso stellare

Stando a quanto riportato da Diva e Donna e dai colleghi di Gossipetv, Chiara percepirà all’incirca 100.000 euro. Guadagni decisamente maggiori rispetto ad altri conduttori più famosi e con più esperienza alle spalle.

“Il settimanale Diva e Donna parla di un cachet che dovrebbe aggirarsi intorno ai 100mila euro. Guadagni nettamente superiori a quelli di Sabrina Ferilli, presente alla finale di quest’anno. L’attrice romana si sarebbe accontentata di 25mila euro. Drusilla Foer, altra grande protagonista di Sanremo 2022, avrebbe percepito a “malapena” 15mila euro” si legge sul portale.

Francesco Facchinetti difende la Ferragni

In difesa dell’imprenditrice è arrivato Francesco Facchinetti, il quale conosce molto bene le dinamiche legate al mondo dello showbiz. Su TikTok Francesco ha sottolineato che in passato alcuni hanno guadagnato anche più di Chiara Ferragni.

“Ci sono stati degli ospiti che al Festival di Sanremo hanno preso anche 500/600 mila euro per una serata. Ci sono stati direttori artistici, presentatori che hanno preso più di un milione di euro. E poi ricordatevi che il prezzo che una persona prende è direttamente proporzionale a quanti soldi fa guadagnare al Festival di Sanremo. Quindi se Sanremo mette sul palco Chiara Ferragni, vuol dire che Sanremo guadagna grazie a Chiara Ferragni, gli sponsor eccetera eccetera almeno 30 volte tanto ha detto.

Per vedere le stories di Facchinetti, cliccate qui.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME