Covid, l’UEFA annulla gli Europei Under 19 di maggio ma da l’ok per Napoli-AZ con 19 positivi

0
Uefa, fonte By UEFA - Own work, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25452519
Uefa, fonte By UEFA - Own work, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25452519

Si sarebbero dovuti svolgere la scorsa estate con finale fissata al 1° agosto 2020, invece gli Europei Under 19 non si sono giocati a causa dell’emergenza Covid che ha flagellato e continua a preoccupare il Mondo intero.

Per questo motivo, la competizione giovanile è stata spostata dalla UEFA al prossimo anno, tuttavia, “a causa della situazione epidemiologica in Europa“, si è deciso di annullare definitivamente gli Europei Under 19 fissati a maggio 2021.

Una decisione che la UEFA ha preso a seguito delle ultime notizie poco rassicuranti sull’emergenza Covid-19, che, nonostante le varie precauzioni da parte delle persone e i decreti dei governi, continua a far paura.

Mentre la UEFA ha quindi deciso di sospendere la manifestazione, in controtendenza ha stabilito che la partita del Napoli contro l’AZ si giocherà regolarmente allo stadio San Paolo nonostante i numerosi casi nella squadra estera, ben 13 tra i calciatori e 9 tra lo staff.

Proprio l’UEFA, infatti, ha fatto sapere che una partita sarà rinviata solo nel caso in cui ci siano meno di 13 giocatori negativi con nessun portiere disponibile.