Dall’Inghilterra, Pochettino avrebbe già dato l’ok alla Juventus

L'ex tecnico del Tottenham è il primo nome in caso di addio di Maurizio Sarri

0
Mauricio Pochettino, fonte Wikipedia, google contrassegnate per essere riutilizzate
Mauricio Pochettino, fonte Wikipedia, google contrassegnate per essere riutilizzate

La vittoria sulla Lazio per 2-1 ha permesso alla Juventus di mettere una seria ipoteca sullo scudetto. La squadra di Sarri si è portata a 8 punti di vantaggio sull’Inter seconda a quattro giornate dal termine, vantaggio che dà ai bianconeri una bella boccata d’ossigeno e spegne le polemiche degli ultimi giorni.

Nonostante ciò il futuro di Maurizio Sarri resta in bilico. La conferma del tecnico dipenderà dall’avventura bianconera in Champions League, in caso di eliminazione agli ottavi con il Lione o ai quarti, la società potrebbe decidere di cambiare.

Le sconfitte nelle finali di Coppa Italia e Supercoppa, la mancanza di un gioco fluido e il rapporto non ottimale con parte dello spogliatoio, hanno portato la società a riflettere. L’avventura proseguirà in caso di buoni risultati in Europa.

Nel frattempo la dirigenza bianconera ha iniziato a guardarsi intorno e dall’Inghilterra arrivano importanti novità sulle sorti della panchina bianconera, con Pochettino principale candidato a prendere il posto di Sarri.

Stando a quanto riporta il Daily Mail, Pochettino avrebbe già dato l’assenso all’approdo in Serie A nonostante il ricco rinnovo di contratto con il Tottenham, che l’anno scorso l’ha poi esonerato.