Golden State già avanti, vittorie per Nets e Bucks

0

Nessuna sorpresa: la miglior squadra della Regualar Season Nba, Golden State, vince 4-0 e approda alle semifinali di Conference dove incontrerà una tra Memphis e Portland. Vittoria ieri notte infatti contro New Orleans 109-98 con la solita prestazione vertiginosa di Curry, autore di 39 punti e sempre più mvp in pectore. Per i Pelicans 36 punti di Davis, ma contro Golden State oggi è veramente difficile fare di più.

I Grizzlies invece, già definiti come probabili prossimi avversari di Curry e compagni, hanno superato ancora una volta Portland, avanzando sul 3-0 e mettendo la serie decisamente in discesa. 109-115 il punteggio finale, con un Lee decisamente in palla con 20 punti, a cui si aggiungono i 25 di Gasol per Memphis che fa a meno di Green e Udrih, l’uomo sempre decisivo dalla panchina.

Complimenti invece a Brooklyn, capace di riaprire la serie battendo Atlanta in gara3 con il risultato di 91-83. Decisivo un parziale 18-0 tra terzo e quarto periodo, che permette ai newyorkeesi di superare un’Atlanta più spenta del solito.

Infine reazione d’orgoglio per i Bucks, che superano 90-92 i Bulls e vincono la prima gara della serie, ora sul 3-1. Fondamentale il canestro finale di Bayless, che sfrutta una dormita colossale di Rose in difesa. Bulls sconfitti nonostante i 33 punti di Buttler.