Gossip Girl: le cose più assurde all’interno della serie

0
Gossip Girl, Fonte Foto: Google
Gossip Girl, Fonte Foto: Google

A distanza di dieci anni dalla prima messa in onda, Gossip Girl approda su Netflix. Dal primo gennaio è stato possibile rivivere le avventure dei ricchi liceali dell’Upper East Side.

I nostalgici fan del teen-drama hanno avuto l’occasione di poter notare alcuni aspetti inverosimili presenti nella serie.

Le relazioni con i docenti
Nel  corso dello show si è potuto notare che tutte le azioni compiute dai ragazzi vadano contro le regole. Un esempio sono Dan e Serena che hanno intrattenuto una relazione con i loro professori.
Serena è stata anche la causa dell’arresto di Ben, docente di letteratura inglese.

La scalata di Jenny nel mondo della moda
Uno dei punti che rende la serie poco realista è il percorso di Jenny nel mondo della moda. Assunta come apprendista dalla madre di Blair, Jenny diviene subito un punto di riferimento nonostante la mancanza di gavetta.

La carriera giornalistica di Nate
Nate Archibald ha sempre rappresentato lo stereotipo del belloccio che non ha mai spiccato d’intelligenza. Vedendolo dirigere un giornale di moda come il The Spectator, ha creato non poche perplessità, vista anche la facilità con cui è stato manipolato da molte donne.

Le nozze di Serena e Dan
Nel susseguirsi degli episodi, la discussa Van Der Woodsen si è rivelata una donna forte, superando ogni ostacolo. Una dei personaggi più discussi dal blog, i cui segreti di famiglia sono stati messi alla mercé di tutti.
Nonostante aver scoperto l’identità di Dan, Serena ha sposato colui che l’ha umiliata, rendendo la sua vita un inferno.

Il volto dietro Gossip Girl
È il blog che ha rivelato i segreti più scabrosi dei ragazzi dell’Upper East Side, dandoli in pasto al web.
La scoperta della vera identità della blogger ha lasciato perplessi gli spettatori e lo stesso attore. Come è possibile che dietro Gossip Girl ci possa essere Dan, finito spesso nel mirino, insieme ai suoi cari? Questa è una delle tante domande che i fan si sono posti riguardo questa scoperta.

I liceali e l’alcol
Fin dalle prime stagioni, nella varie feste in cui hanno partecipato i ragazzi, l’alcol non è mai mancato. Chuck Bass, sopratutto, è solito finire per ubriacarsi, sperperando così molti dei suoi soldi.
È possibile che grazie al denaro, New York si sia dimenticata della legge che vieta ai minori di 21 anni l’acquisto di alcol?

Blair e Dan: l’assurda coppia
La relazione tra Dan e Blair è stata considerata una dei più grandi errori compiuti dagli autori della serie. Una storia d’amore fulminea, mal assortita visto il disprezzo reciproco provato da entrambi i ragazzi. Un sentimento mai nascosto da parte della Waldorf che non si è mai risparmiata con le cattiverie gratuite nei confronti dello scrittore.

Le due morti di Bart Bass
Un altro aspetto inverosimile è il caso di Bart Bass, morto nella seconda stagione a causa di un incidente stradale. Il defunto padre di Chuck,  ritorna in vita nella quinta stagione, rendendo la vita del figlio un inferno.
Alla fine, gli autori decidono di far morire, definitivamente, Bart.