Ian Somerhalder sposa Netflix: presto una nuova serie tv!

L'ex Damon Salvatore sta per cambiare ruolo, presto sarà protagonista di una serie targata Netflix.

0
ian-somerhalder-nikki-reed
L'attore Ian Somerhalder. Fonte wikimedia commons

Ian Somerhalder è un attore amatissimo dal pubblico, soprattutto grazie a Lost e alla celebre The Vampire Diaries. Dopo la fine dello show circa un anno fa, il vuoto. Nessuna notizia sul suo conto, almeno in ambito lavorativo.
Le cose hanno iniziato a smuoversi solo quando la moglie, Nikki Reed, ha annunciato una collaborazione con suo marito per la produzione di Prohibited, insieme alla Warner Bros. Lo show ha come protagonista una ladra che decide di organizzare il colpo che le cambierà la vita, ignara delle conseguenze. Il ruolo di Ian, in questo caso, si limiterebbe alla produzione e non alla recitazione.

Durante una convention in Pakistan, l’attore ha confermato la presenza in una nuova serie tv, grazie al supporto della moglie: “Nikki mi ha aiutato a prendere la decisione di tornare a recitare”. Le notizie non finiscono qui, perché Ian ha dichiarato di essere in trattative con Netflix per il nuovo show in cui con molta probabilità avrà il ruolo di un dottore!

“Potremmo essere in trattative con Netflix, è davvero divertente, un progetto molto creativo e figo. Lo vedrete e con molta probabilità vi piacerà molto” ha rivelato l’attore mandando in subbuglio i fan. Al momento non ci sono notizie ma restate connessi per ulteriori aggiornamenti!