Joker e Harley Quinn: Margot Robbie entusiata dei due registi scelti per lo spin-off

Glenn Ficarra e John Requa dirigeranno la pellicola sulla coppia più carismatica di Suicide Squad

0
Margot Robbie (foto da Wikimedia Commons)

E’ stato confermato l’ingaggio da parte della Warner Bros di Glenn Ficarra e John Requa, registi di Focus e Crazy, Stupid, Love, che come già annunciato la scorsa estate dirigeranno un film interamente dedicato ai personaggi di Joker e Harley Quinn, interpretati in Suicide Squad da Jared Leto e Margot Robbie.

Proprio la Robbie, intervistata recentemente da Comingsoon.net, ha espresso il suo entusiasmo in relazione al progetto e alla scelta dei due registi, con cui ha già avuto modo di collaborare in Focus e Whiskey Tango Foxtrot.
Sono davvero fantastici!” ha dichiarato l’attrice. “È divertente lavorare loro due, li adoro. Ho già preso parte a due film insieme a loro e ovviamente penso che siano semplicemente brillanti”.

La realizzazione di uno spin-off di Suicide Squad incentrato sui due personaggi non ha stupito più di tanto i fan, soprattutto dopo il successo che la coppia ha riscosso tra il pubblico. L’attrice aveva a suo tempo dichiarato che ottenere il ruolo di Harley era stato “come vincere la lotteria. Le ragazze difficilmente ottengono questo tipo di ruoli con battute divertenti, scene d’azione fighe ma anche una storia complessa… è difficile che capiti un ruolo con tutte queste caratteristiche in un film del genere“.

Personalmente sono una grande fan delle storie d’amore, di ogni genere”, ha poi proseguito la Robbie nella sua recente intervista. “Penso che alla gente piaccia vedere due personaggi che, come nel caso di Joker e Harley, morirebbero l’uno per l’altro. È quasi romantico, in un modo un po’ incasinato”.

La pellicola, di cui ancora non si conosce la data di debutto nelle sale, è stata descritta come “una love story criminale, una sorta di ‘Harry ti presento Sally’ al sapore di anfetamina”.

il progetto farà parte dell’Universo Cinematografico DC e verrà realizzato successivamente a Suicide Squad 2.