Juventus, non solo Marcelo, Marotta può pagare la clausola di Godin

0
Marcelo, fonte By Tasnim News Agency, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64815491
Marcelo, fonte By Tasnim News Agency, CC BY 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=64815491

Uno dei principali obiettivi della Juventus per le prossime sessioni di mercato è Marcelo, terzino sinistro del Real Madrid. Marotta e Paratici hanno inseguito il brasiliano per gran parte dell’estate ma hanno dovuto fare i conti con la volontà del presidente Perez di non cedere un altro fuoriclasse dopo l’addio di Cristiano Ronaldo. A gennaio la situazione potrebbe cambiare qualora la Juve mettesse sul piatto un’offerta di quelle importanti, per convincere il patron dei blancos potrebbe bastare una proposta da 50 milioni di euro.

Dalla Spagna potrebbe arrivare anche un altro rinforzo per il reparto arretrato di Massimiliano Allegri, i media locali parlano infatti della possibilità che Diego Godin si trasferisca alla Juve a gennaio. Il centrale dell’Atletico Madrid ha il contratto in scadenza nel prossimo giugno e ancora non ha rinnovato, le parti sono distanti e la Juve potrebbe approfittarne. Marotta sembrerebbe intenzionato a pagare la clausola rescissoria da 20 milioni di euro presente nel contratto dell’uruguaiano esercitabile anche nel mercato di gennaio. Un’occasione importante che i bianconeri non vogliono farsi sfuggire.

Le dirigenza juventina è a lavoro per studiare la giusta strategia per portare sia Marcelo che Godin a Torino già a gennaio, vedremo cosa succederà nelle prossime settimane.