Juventus, problemi alla schiena per Lemina, rientro anticipato?

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

Sembra già finita la Coppa d’Africa per Mario Lemina, a rivelarlo è proprio il tecnico del Gabon, Jorge Costa, durante la conferenza stampa: «La sua Coppa d’Africa al 98% è finita». Il centrocampista della Juventus era sceso in campo da titolare nella prima gara della sua nazionale contro la Guinea-Bissau, per poi essere sostituito nella ripresa a causa di problemi alla schiena, si tratterebbe di una frattura da stress che gli ha causato dolori alla schiena e pare anche ad un piede.

Convocato comunque per la gara di ieri contro il Burkina Faso, il giocatore non è sceso in campo, con il Gabon che ha pareggiato per 1-1, stesso risultato dell’esordio che mette la qualificazione a serio rischio, dato che il girone è guidato dal Camerun a quota 4 punti, con la squadra di Lemina e il Burkina Faso appaiate a 2 e la Guinea-Bissau a 1. Tutto si deciderà nell’ultima giornata con il Gabon impegnato contro il Camerun, anche in caso di passaggio del turno, però, Lemina potrebbe tornare anzitempo a Torino, secondo infatti quanto riportato da beIN Sports per il completo recupero del giocatore ci vorrebbero almeno due settimane, tempi che non permetterebbero comunque al centrocampista di disputare la fase finale, il rientro a Vinovo al momento sembra l’ipotesi più probabile.