Juventus, terminati i tamponi per la squadra: positivi solo Dybala, Rugani e Matuidi

Terminati i controlli sui giocatori della Juventus. Solo tre giocatori positivi

0
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500
Logo Juventus, Juve fonte By Interbrand (Milan, Italy) - Unknown, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=55074500,

Il Coronavirus non ha risparmiato nemmeno i calciatori. Sono numerosi i professionisti colpiti in Serie A e tra questi compaiono anche alcuni giocatori della Juventus.

Il primo a risultare positivo è stato Daniele Rugani, ciò ha portato la Juventus a mettere l’intera squadra in quarantena e a sottoporre tutto il gruppo alla prova tampone.

RISULTATI – Stando a quanto riporta stamani Sky Sport, la società bianconera ha completato i test sui calciatori e al momento i positivi sono Rugani, Dybala e Matuidi. Il resto della squadra è risultato negativo, compreso Cristiano Ronaldo, che si è sottoposto al tampone in Portogallo.

ALL’ESTERO – Nel frattempo i vari Higuain, Pjanic, Khedira e Douglas Costa hanno lasciato l’Italia per rientrare nei propri paesi di origine. La Juve li tiene costantemente sotto controllo, i contatti con lo staff sono frequenti sia per conoscere giorno per giorno le condizioni di salute sia per via degli allenamenti personalizzati che stanno svolgendo i calciatori.

QUARANTENA – La Juventus ha già fatto sapere ai giocatori che sono all’estero che una volta rientrati in Italia non potranno avere contatti con nessun membro della società e dovranno stare in isolamento per 14 giorni.