Kean fa saltare la trattativa per Icardi? La clamorosa indiscrezione

0
Moise Kean
Moise Kean .Fonte foto Wikipedia

La trattativa tra il PSG e la Juventus per Mauro Icardi sarebbe saltata a causa di Moise Kean, voluto dai Parigini

La Juventus poteva prendere Mauro Icardi o, almeno, avrebbe potuto. Già, perché il colpo sarebbe saltato per il mancato scambio con Moise Kean.

I Parigini avrebbero richiesto difatti alla Juventus il calciatore della nazionale Italiana. Kean ha già trascorso una stagione in Ligue 1, dove proprio con il Paris Saint Germain non ha sfigurato. Arrivò in prestito dall’Everton, senza però poi esser acquistato dai capitolini francesi.

I motivi dietro alla trattativa saltata

Stando a quanto riportato da Gianluca Di Marzio a Calciomercato l’Originale, il Paris Saint Germain avrebbe chiesto il numero 18 bianconero in cambio di Mauro Icardi. Uno scambio che avrebbe avuto del clamoroso, con i Bianconeri che si sarebbero ritrovati con la punta di razza che cercano. Anche perché Kean ha più caratteristiche da ala, ricordiamolo.

La trattativa si sarebbe istantaneamente arenata per via di una delle regole stabilite dalla FIFA sul trasferimento dei giocatori. La regola dice “Un calciatore può essere tesserato solo per una società alla volta. I calciatori possono essere tesserati per un massimo di tre società per stagione. Durante questo periodo il calciatore è abilitato a disputare partite ufficiali per solo due società”.

Moise Kean ha difatti giocato due partite con l’Everton ad inizio stagione: una in EFL Cup contro l’Huddersfield e una in Premier League contro il Leeds. Non avrebbe dunque potuto giocare con il Paris Saint Germain, avendo già giocato svariate partite anche con la maglia della Juventus.