La Francia degli orrori, cinque neonati nascosti nel freezer

0

In un Paese, già piegato dall’attentato di pochi mesi fa alla redazione di Charlie Hebdo, regnano il terrore e la paura.

In una casa nel dipartimento della Gironda, a sudovest della Francia, la polizia ha trovato cinque neonati morti, nascosti nel freezer. Un uomo di 40 anni, riporta l’emittente ‘iTele’, descritto come il padre, si è rivolto alle autorità dopo avere scoperto uno dei piccoli in un sacchetto termico. Poco dopo, gli agenti hanno trovato gli altri quattro corpicini in un congelatore.

S’ipotizza che la madre trentacinquenne avrebbe lasciato uno dei neonati da solo a casa; il compagno ha raccontato alla polizia di non sapere che la donna, portata in ospedale per esami fisici e mentali, fosse incinta.

Sono attualmente in corso dei test per ricostruire l’accaduto e determinare le cause della morte dei cinque bambini.