La Juventus si prepara il piano B a Chiesa: è Dembelé del Barcellona

0
Ousmane Dembélé, fonte By www.realvalladolid.es - REAL VALLADOLID, 0; F.C. BARCELONA, 1 (LIGA 18/19, JORNADA 2, 25-08-2018), CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=79326382
Ousmane Dembélé, fonte By www.realvalladolid.es - REAL VALLADOLID, 0; F.C. BARCELONA, 1 (LIGA 18/19, JORNADA 2, 25-08-2018), CC BY-SA 4.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=79326382

La Juventus ormai sembra decisa a voler concludere il proprio mercato in entrato con l’acquisto di Federico Chiesa della Fiorentina. Le due parti si sono inseguite a lungo anche da qualche anno, e questo sembra essere il calciomercato giusto anche per far ricongiungere Chiesa con il suo vecchio amico Federico Bernardeschi.

Tuttavia, l’operazione che porterà il gioiello azzurro sotto la Mole pare, per ora, subordinata a un’altra uscita importante che dovrà riuscire a chiudere Fabio Paratici, stiamo parlando di quella di Douglas Costa, che per ora non ha ricevuto nessuna offerta allettante. Il problema di riuscire a piazzare il brasiliano, sta facendo nascere l’ipotesi di un piano B a Federico Chiesa, che permetterebbe di prendere due piccioni con una fava: acquistare un nuovo esterno offensivo e liberare il posto di Douglas Costa.

Secondo quanto riporta TuttoSport, in ogni caso non è detto che l’uscita di Douglas Costa sia una condicio sine qua non per l’acquisto di Federico Chiesa, ma sarebbe preferibile sia per ragioni di spazio che per motivi economici.

In tutto ciò, si apre un triangolo di mercato che coinvolge la Juventus, il Barcellona e il Manchester United. Per il momento, arbitro della vicenda sono gli stessi Red Devils interessati sia a Douglas Costa che a Ousmane Dembelé del Barcellona. Gli inglesi però non riescono a convincere nessuno dei due esterni, perché entrambi vogliono l’altro vertice del triangolo.

Dembelé avrebbe comunicato alla dirigenza culé che vuole solo la Juventus e, allo stesso tempo, anche Douglas Costa ha manifestato grande interesse in un trasferimento al Barcellona. Perciò, se l’affare Chiesa si dovesse complicare ulteriormente, non è escluso che Juventus e Barcellona facciano un altro scambio dopo quello che ha coinvolto Pjanic e Arthur.

Dembelé, del resto, è stato per un periodo un obiettivo anche dell’Inter. Più volte si era parlato, durante la trattativa per Lautaro Martínez, di un suo inserimento nella trattativa. Ultimamente, l’interesse del Barcellona per Lautaro si è raffreddato data l’impossibilità economica dei blaugrana di affrontare quest’operazione e, di conseguenza, anche quello dell’Inter per il francese.