Il Manchester City vuole Pogba per il dopo Touré

0

No, non c’entrano le dichiarazioni di Allegri che ha definito Pogba “contagioso“. Il francese ex Manchester United e pupillo di Sir Alex Ferguson potrebbe approdare di nuovo a Manchester, ma sponda City. La dirigenza della squadra inglese, infatti, è pronta a spendere i 75 milioni di euro che servirebbero alla Juventus per prendere Edinson Cavani (qui per maggiori dettagli), battendo la concorrenza di numerosi club europei.

L’acquisto di Pogba (che, ricordiamolo, è un classe ’93) è legato alla cessione di Gnegneri Yaya Touré, centrocampista del Manchester City e capitano della Nazionale ivoriana. Touré compirà 33 anni il prossimo maggio e quindi si cerca il suo possibile erede. Erede individuato in Pogba, che ha praticamente 10 anni di meno. La concorrenza, però, è elevata poiché anche il Barcellona ha messo gli occhi su Pogba ma sembra che quest’ultimo sia la prima scelta di Manuel Pellegrini, allenatore del City.

Mancano ancora diverse giornate sia per la fine del campionato italiano che di quello inglese ma il mercato è già entrato nel vivo nonostante le ufficialità si possono dare a partire da luglio. Per la cronaca, Pogba in 118 partite con la maglia della Juventus ha segnato 29 goal e fornito ben 69 assist.