Mercato, Roma forte su Verdi, Saputo (patron Bologna): “Può partire a gennaio, valuteremo le offerte”

0
Monchi, Roma, fonte Vimeo
Monchi, Roma, Fonte: Vimeo

La Roma si muove sul mercato, il direttore sportivo Monchi è alla ricerca di un rinforzo importante per il reparto avanzato, su precisa richiesta di Eusebio Di Francesco. Il tecnico vuole un giocatore che sappia saltare l’uomo e che crei superiorità, attualmente in rosa con queste caratteristiche c’è il solo Perotti, ma non basta. Il ds nelle ultime ore ha virato con decisione su Simone Verdi, esterno ambidestro del Bologna. Gli emiliani per lasciarlo andare chiedono 20 milioni di euro, gli stessi soldi che i giallorossi contano di incassare per la qualificazione agli ottavi di Champions, un’operazione fattibile già a gennaio, come rivelato dal patron dei rossoblù, il canadese Saputo, che ha parlato di questo ai microfoni di Sky:

Verdi non lo vuole solo il Napoli, ma i nomi degli altri club non posso farli. Se può partire già a gennaio? Bisogna valutare l’offerta che arriverà e i nostri programmi: è vero che per noi lasciarlo andare a gennaio sarebbe una operazione difficile, ma dobbiamo anche tenere conto della nostra realtà. È bello quando le grandi vogliono i tuoi giocatori ma al tempo stesso per noi è una scelta complicata da fare. Se venderemo Verdi, e non è detto che accada a gennaio, abbiamo già in testa che cifra chiedere”.