Meret, preoccupa il rinnovo con il Napoli: tutti i dettagli

0
Meret
Wikipedia

Il contratto di Meret scade nel 2023, ma il portiere dei Partenopei pone dei paletti alla società per il possibile rinnovo

È anno di addii e di rinnovi, in casa Napoli. Abbiamo tanto parlato dei contratti in scadenza per Insigne e Mertens, di come tanti tra i giocatori attualmente in rosa potrebbero abbandonare. Uno dei casi che però sta facendo più discutere è quello per il rinnovo di Alex Meret.

Il portiere Friulano va in scadenza tra un anno e mezzo. Dunque il Napoli vorrebbe blindarlo preventivamente per evitare di portarlo a scadenza. Il giocatore detta però delle condizioni, che potrebbero convincerlo a rinnovare.

Il Corriere dello sport sulla vicenda

Secondo quanto detto dall’omonimo giornale sportivo, Meret vorrebbe più sicurezze sulla sua titolarità. Il giocatore non gradisce il dualismo con Ospina e vorrebbe non ritrovarsi ogni volta in ballottaggio.

Ospina che è in scadenza, ricordiamolo, ma che il Napoli vorrebbe rinnovare secondo quanto detto dal Corriere dello Sport. Meret, dunque, vorrebbe più spazi anche considerando la sua giovane età e i margini di crescita.

L’ex Spal e Udinese offre ormai da tempo buone prestazioni e vedersi messo in discussione continua e in ballottaggio con il Colombiano sembra creargli del malcontento. Ricordiamo che tra un anno esatto ci sarà il mondiale e una titolarità assicurata potrebbe proiettarlo verso la convocazione.

Certo, in nazionale ha un Gigio Donnarumma in grande spolvero e dunque Alex troverebbe poco spazio da titolare anche con l’Italia. Arrivare però al mondiale potrebbe portare più esperienza al suo bagaglio internazionale, facendolo crescere.