Mondiali di nuoto: gli azzurri regalano emozioni

0

E’ stato un sabato ricco di emozioni per i colori azzurri ai mondiali di nuoto in corso a Kazan, in Russia.

L’Italia infatti è riuscita a conquistare ben tre medaglie nella sola giornata di oggi, di cui un oro e due bronzi. Già nella mattinata sono arrivate le prime due medaglie,entrambi dal Fondo, con la 25 km maschile che regala agli azzurri un oro ed un bronzo. La seconda medaglia d’oro per l’Italia a questi mondiali arriva grazie ad una fantastica prestazione di Ruffini, che tiene testa all’americano Mayer, e va a conquistare il tetto nel mondo, medaglia che arriva dopo la già grande prestazione nella 10 km, dove però Ruffini aveva chiuso al quinto posto. Il bronzo per gi azzurri arriva invece con Furlan,che non è riuscito a mantenere il ritmo dei primi due fino alla fine. Infatti Furlan ha meno di 2.5 km all’arrivo è rimasto solo,ma è riuscito a portare a casa la medaglia di bronzo.

L’altra medaglia per i colori azzurri arriva dai tuffi, con la solita Tania Cagnotto, che con una buonissima gara riesce a portare a casa il terzo posto che gli vale il bronzo mondiale. La bolzanina si è piazzata alle spalle delle due cinesi, e il bronzo conquistato vale quasi quanto un oro, visto il valore delle tuffatrici orientali.