sabato, Aprile 13, 2024
HomeSportCalcioNapoli, Garcia fece un nome per la difesa. ADL non lo ha...

Napoli, Garcia fece un nome per la difesa. ADL non lo ha accontentato

L’esperienza di Rudi Garcia alla guida della panchina azzurra è finita ancor prima della stagione 2023/2024 con l’esonero formalizzato lo scorso novembre.

Il tecnico francese è rimasto molto deluso dall’esperienza a Napoli e dai risultati ottenuti soprattutto perché aveva fatto una richiesta specifica al presidente De Laurentiis nel corso della scorsa sessione di mercato estiva.

Garcia, infatti, aveva identificato in Kevin Danso il profilo che avrebbe fatto al caso del Napoli per il ruolo di centrale difensivo in seguito all’addio del sudcoreano Kim Min-Jae.

In realtà, l’affare tra la dirigenza e l’entourage del centrale austriaco del Lens non si è mai concretizzato costringendo l’allenatore ad accontentarsi di Natan.

Il difensore brasiliano, però, non ha mai convinto del tutto Rudi Garcia che lo ha utilizzato ben poco durante la sua permanenza a Napoli ed è rimasto dell’idea che Danso, considerando la maggiore esperienza, avrebbe potuto fare di meglio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME