martedì, Luglio 16, 2024
HomeSportNba, Washington e Houston sul 3-0. Vantaggio San Antonio

Nba, Washington e Houston sul 3-0. Vantaggio San Antonio

Nuovo giro, nuova corsa: nella notte si sono giocate altre partite dei playoff Nba, con Washingont e Houston che dominano e vanno sul 3-0 e San Antonio che ribalta e passa in vantaggio.

Nel match tra Wizards e Raptors, grande prova del vecchio Paul Pierce , 37 anni, che segna 11 punti nell’ultimo quarto (18 totali) e regala una vittoria che ammazza le velleità di Toronto. La squadra canadese era partita forte, con un +10 e un sontuoso DeRozan, autore a fine partita di 32 punti. Di solito bastano, ma quando di fronte trovi un Paul ancora decisivo, un Wall autore di 15 assist e un Gortat che mette dentro 24 punti, no: risultato finale 106-99.

3-0 anche per gli Houston Rockets che annientano Dallas con Harden, in lizza come mvp, che registra 42 punti, nuovo massimo nei playoff Nba e Howard che con 26 rimbalzi scrive un nuovo record personale e di franchigia, eguagliando Hakeem Olajuwon e Moses Malone. Dallas senza Rondo, ormai ex Mavs, ha fatto meglio di gara1 e gara2, ma alla fine Nowitzki e soci (34 punti per lui ed Ellis) non sono riusciti nell’impresa ed hanno chiuso la partita 130-128, a due soli punti dal canestro che poteva portare all’overtime.

Vantaggio San Antonio, con gli Spurs che superano 100-73 i Los Angeles Clippers e ribaltano la serie. La stella questa volta non è Duncan, che comunque segna 7 rimbalzi, ma Leonard, autore di 32 punti, record di carriera. Per Belinelli invece 9 punti, meglio anche Parker rispetto alle precedenti apparizioni ma ancora decisamente non al top. Dopo un brutto avvio, la serie sembra decisamente a favore degli Spurs, che nonostante l’età media restano una squadra Nba formidabile.

 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME