Piero Angela ricoverato per un incidente domestico, la prognosi è di 30 giorni

0
Piero Angela è un divulgatore scientifico, giornalista, scrittore e conduttore televisivo italiano.

Tra l’1 e il 2 novembre, il noto conduttore televisivo Piero Angela ha subito un grave incidente domestico. Di conseguenza è stato ricoverato nell’ospedale Sant’Andrea a Roma.

UNA CARRIERA TELEVISIVA TRA DOCUMENTARI E SUPER QUARK – Piero Angela è famoso tra gli italiani soprattutto per il programma scientifico SuperQuark, grazie al quale cercava di spiegare concetti di fisica e scienza semplificandoli per il pubblico con tutti i mezzi di comunicazione a disposizione. Tra questi i cartoni animati di Bruno Bozzetto e i documentari di David Attenborough prodotti dalla BBC. Non a caso Piero Angela utilizza documentari nel suo show, poiché egli stesso ne ha realizzati un paio anni prima, influenzato dallo stile ultra realistico del regista neorealista (appunto), Roberto Rossellini.

FRATTURE MULTIPLE RIPORTATE, LA PROGNOSI È DI 30 GIORNI – L’incidente accaduto qualche giorno fa è stato definito domestico, il conduttore televisivo sarebbe caduto a casa sua e avrebbe così riportato fratture multiple. Una contusione alla spalla, all’avambraccio e al polso, secondo le dichiarazioni rilasciate da Angela. Quest’ultimo tuttavia ne ha approfittato per tranquillizzare tutti specificando che è stato dismesso, ma che la prognosi è di 30 giorni. “Ringrazio tutti per l’affetto”. Queste sono le parole dette dal conduttore prima di concludere la dichiarazione. Ovviamente a 90 anni questi incidenti sono tutt’altro che anomali, ma possono anche essere più gravi. Fortunatamente non è il caso per quanto riguarda Piero Angela.