Roma, maledizione terzini: rottura del crociato per Karsdorp, Monchi pensa a Sagna

0
Stadio Olimpico, Roma
Stadio Olimpico, Roma

Continua la maledizione terzini in casa Roma, dopo gli infortuni di Mario Rui, Florenzi, Emerson Palmieri e Luca Pellegrini, anche Rick Karsdorp sarà operato dal professor Mariani per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistroL’olandese si è infortunato nel secondo tempo della gara di ieri con il Crotone, ma non ha chiesto la sostituzione e ha voluto continuare a giocare fino all’ottantesimo, quando Di Francesco l’ha sostituito per evitare problemi muscolari. Quella di ieri sera era la sua prima gara da titolare, l’esordio in assoluto con la maglia della Roma, ora a causa dell’infortunio dovrà stare fermo almeno 4 mesi, probabile il suo rientro in campo nel Marzo prossimo.

CORSA AI RIPARI- Attualmente Di Francesco per sostituirlo utilizzerà Alessandro Florenzi e Bruno Peres, ma è probabile che Monchi intervenga sul mercato per prelevare un altro terzino, il tecnico considera infatti il numero 24 un centrocampista o un’ala offensiva e preferirebbe utilizzarlo in quelle posizioni. Fino a quel momento però Florenzi sarà il terzino titolare della Roma. Monchi dal canto suo sta già pensando a come correre ai ripari, il ds avrebbe già individuato il nome del possibile sostituto, stiamo parlando di Bacary Sagna 34enne terzino, svincolatosi in estate dal Manchester City e ancora in cerca di una sistemazione. Il francese interessa anche a Wolfsburg, Inter e Lazio, la Roma se vorrà accaparrarselo dovrà accelerare i tempi.