Roma, Petrachi in pressing su Petagna: idea prestito con diritto di riscatto a 20 milioni

Il direttore sportivo della Roma segue il centravanti della Spal, pronta la prima offerta

0
Logo As Roma, fonte Pixabay
Logo As Roma, fonte Pixabay

Con Kalinic destinato a tornare all’Atletico Madrid, la priorità della Roma in ottica gennaio è l’acquisto di un centravanti che faccia da vice Dzeko. Il direttore sportivo Petrachi ha fissato l’obiettivo: in primo piano c’è Andrea Petagna, centravanti della Spal.

LE PAROLE DI MATTIOLI – La Roma segue il giocatore da diverso tempo, ma il presidente della Spal Walter Mattioli, a margine della cerimonia dei Collari d’oro svoltasi alla sede del Coni a Roma, ha blindato l’attaccante:

“Petagna resta qui con noi. La Serie A e’ difficile, servono mezzi importanti. Abbiamo affrontato il modo di fare calcio come una famiglia sportiva. Facciamo fatica ma abbiamo i mezzi per restare in A. Siamo determinati”. 

RILANCIO – Nonostante le parole di Mattioli la Roma non è intenzionata a mollare la presa, anzi già nei prossimi giorni potrebbe mettere sul piatto una proposta concreta per convincere il presidente a lasciar partire il giocatore. Stando a quanto riporta La Gazzetta dello Sport, i giallorossi pensano di presentare un’offerta in prestito con diritto di riscatto fissato a 20 milioni di euro.