mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeSportCalcioSarri avrebbe lasciato la Lazio anche per un mancato acquisto dal Napoli:...

Sarri avrebbe lasciato la Lazio anche per un mancato acquisto dal Napoli: il retroscena

Il rapporto tra la Lazio e Maurizio Sarri si sarebbe rotto anche a causa del mancato acquisto di Piotr Zielinski dal Napoli

La rottura tra Lotito e Sarri si è consolidata anche a seguito dei mancati trasferimenti di Domenico Berardi e Piotr Zielinski alla Lazio, come riportato oggi dal Corriere dello Sport. Il quotidiano romano rivela che il presidente della Lazio e l’ex allenatore, appena dimessosi, hanno sin da subito manifestato attriti.

Sarri voleva potenziare la squadra

Sarri aveva espresso il desiderio di acquisire entrambi i giocatori per potenziare la squadra dopo il secondo posto ottenuto nella stagione precedente, ma alla fine i trasferimenti non sono stati conclusi: Lotito riteneva eccessive le valutazioni intorno ai 35 milioni di euro fatte da Sassuolo e Napoli per i due calciatori.

Nel frattempo, la stagione per lui è ufficialmente terminata ieri: i contratti di Sarri e di parte del suo staff, inclusi i collaboratori Pasqui e Ianni, i preparatori atletici Losi e Ranzato e il preparatore dei portieri Nenci, sono stati risolti. Rimane sotto contratto solo Martusciello.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME