Soggiornare su un’isola deserta ed essere pagati per farlo, oggi c’è un modo: ecco qual è

Dalla Grecia alle Mauritius, tutti i posti in cui il sogno diventa possibile

0
Fonte: Wikipedia Creative Commons

Lo stress della vita lavorativa e personale non è sempre facile da sopportare, soprattutto nell’ultimo anno in cui l’emergenza Covid ha messo a dura prova anche i più temperati: quante volte abbiamo sognato, dunque, di poter fuggire su un’isola deserta lontano da tutti e tutto? “Non potrei”, forse risponderete. “E il lavoro?” – ma soprattutto – e lo stipendio?”

Ebbene, sapevate che questo sogno apparentemente impossibile potrebbe davvero diventare realtà? Andare su un’isola deserta senza pagare neanche un centesimo? Un modo per essere pagati per vivere su un’isola c’è. Ecco qual è.

A quanto pare esistono tantissime isole che sono pronte a sponsorizzare il tuo trasloco, darti una casa e aiutarti a creare un’impresa. Vediamole insieme:

Antikythera, Grecia

Nel pieno del Mar Egeo, a due ore di traghetto da Creta. L’isola di Antikythera ha solo 20 residenti, dunque per ripopolarla la Chiesa greco-ortodossa locale sta incentivando le famiglie a trasferirsi. Verrano dati un terreno, una casa e uno stipendio mensile di 590 dollari per i primi tre anni in cui ci si trasferisce lì.

Arranmore, Irlanda

Anche l’isola irlandese di Arranmore ha ideato un piano per attirare nuove persone. Con solo 469 residenti nel 2019, chiede di prendere in considerazione un possibile trasferimento: l’isola infatti vanta una vivace scena di start-up con spazi di lavoro digitali e accesso a Internet ad alta velocità.

Mauritius

Una delle isole incontaminate dell’Oceano Indiano pià famose al mondo, appena fuori dal confine tra Africa orientale e Madagascar. Anche qui è possibile alloggiarvi guadagnando, dato che nell’ambito del Mauritius Business Growth Scheme gli imprenditori selezionati riceveranno un compenso fino a 500 dollari al mese per un anno per avviare la propria impresa.

Isola del Sud, Nuova Zelanda

Nel 2016 anche Kaitangata, un villaggio rurale dell’Isola del Sud in Nuova Zelanda, ha offerto pacchetti di case e terreni per oltre 160.000 dollari affinché le persone si trasferissero lì. Dunque, cosa aspetti a trasferirti?