Spalletti-Napoli: il lavoro continua

0
stadio-diego-armando-maradona
Fonte: Wikimedia Commons

Il Napoli, con la Serie A ferma per i mondiali in Qatar, si gode la sosta forte dei risultati ottenuti nella prima parte di campionato. Gli azzurri, infatti, guidano la vetta della classifica di Serie A con ben otto punti di vantaggio sul Milan, seconda in classifica.

Tra i protagonisti assoluti c’è sicuramente il mister Luciano Spalletti che ha saputo tirar fuori le migliori qualità di ogni calciatore per una rosa forte dal punto di vista fisico e psicologico.

Negli ultimi tempi il nome del tecnico di Certaldo è stato più volte accostato a quello della Juventus ma il presidente De Laurentiis non è propenso a lasciarlo partire. Secondo le ultime indiscrezioni infatti le parti potrebbero incontrarsi a breve per definire i dettagli per un prolungamento del contratto fino al 2024.

A parlarne è stato anche il quotidiano Repubblica: “Il Napoli vuole andare avanti con Spalletti fino al 30 giugno 2024 e non preoccupano i rumors sulla possibile corte nei suoi confronti della Juve. De Laurentiis ha dimostrato in passato di sapersi tenere stretti i collaboratori di cui si fida scegliendo come prima opzione la continuità“.