venerdì, Giugno 14, 2024
HomeCalcioSerie AStrada ancora in salita per il rinnovo di Gattuso, ma spunta una...

Strada ancora in salita per il rinnovo di Gattuso, ma spunta una sua confessione

Sabato sera tornerà finalmente in scena il Napoli di Gennaro Gattuso in occasione della semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Inter allo Stadio San Paolo. Dopo un inizio molto complicato, l’ex Milan ha raddrizzato un po’ la rotta e nonostante le difficoltà in campionato potrà giocarsela nelle coppe: buone possibilità di arrivare in finale di Tim Cup e un ottavo di Champions League contro il Barcellona da giocarsi.

Tuttavia, il suo futuro sembra tutt’altro che chiaro. Aurelio De Laurentiis, a prescindere dall’inizio della sua avventura, è comunque contento del lavoro del suo allenatore e sarebbe intenzionato a rinnovargli il contratto. Secondo quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, il presidente lo scorso weekend ha chiamato il procuratore di Gattuso per iniziare a intavolare la trattativa.

L’idea delle parti è quella di lavorare a un prolungamento almeno di tre anni, che porterebbe la scadenza al 2023. Le due parti avevano addirittura già un appuntamento fissato per discutere del tema che risaliva a qualche giorno prima della sfida con il Barcellona. Lo scoppio della pandemia ha fatto poi rinviare le conversazioni a data da destinarsi.

Ancora molti i dettagli da discutere prima di poter apporre le firme sul contratto che permetterà a Gattuso di restare ancora per tre anni sulla panchina del club partenopeo: ci sarà da capire quali saranno i bonus, chi deterrà i diritti di immagine, ma soprattutto quali penali stabilire in caso di esoneri o rescissioni.

Gennaro Gattuso non ha comunque dubbi: vuole rimanere a Napoli e giocarsi le sue chance, a prescindere da come finirà questa stagione. Sempre secondo le indiscrezini de Il Mattino, l’avrebbe confidato ai calciatori, specialmente a Dries Mertens, uno dei più interessati, in quanto consapevole che potrebbe vivere altre stagioni da protagonista qualora il tecnico calabrese rimanesse a guidare le operazioni a Castel Volturno.

Walter Molino
Walter Molino
Laureato in Mediazione Linguistica e Culturale (Spagnolo, Portoghese e Catalano) all'Università degli Studi di Napoli "L'Orientale", appassionato di calcio e basket.
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME