Sydney Sweeney: “Il disgustoso impatto di Instagram sulla mia vita”

0
sydney-sweeney-attrice
Sydney Sweeney. Fonte wikimedia commons

Sydney Sweeney è una delle star emergenti più in voga ad Hollywood.

Dopo ruoli di successo in The Handmaid’s Tale, Euphoria e The White Lotus, la giovane attrice torna a far parlare di sè con il film The Voyeurs di Amazon.

Infatti, proprio durante la promozione di The Voyeurs, l’attrice ha voluto parlare del suo rapporto con i social network, in particolare con Instagram.

Pertanto Sydney Sweeney ha rivelato a The Independent che Instagram fosse arrivato ad avere un impatto sulla sua vita a livelli disgustosi:

“Penso che sia la parte meno salutare della mia vita. Credo sia disgustoso che sia arrivata ad avere attacchi di ansia  e dubbi sul postare o meno una foto su Instagram”.

Inoltre, l’attrice ha collegato l’argomento del suo film, The Voyeurs, al suo rapporto con i social.

Nel film una giovane coppia, composta da Pippa e Thomas e appena trasferitasi nell’appartamento dei loro sogni, inizia a spiare la vita della coppia che abita proprio di fronte a loro, grazie a una finestra senza tende che dà a Pippa e Thomas un assaggio del mondo dell’altra coppia.

Sydney Sweeney ha paragonato l’ossessione per la versione degli altri che vediamo sui social al rapporto ossessivo che il suo personaggio, Pippa, inizia a sviluppare verso la vita dei vicini.

Le parole dell’attrice:

“Penso che anche le azioni del mio personaggio, Pippa, si possano paragonare all’effetto dei social media. Pippa ha molti problemi che vengono esasperati dal costante paragone con la coppia di fronte alla sua finestra”.

The Voyeurs, diretto da Michael Mohan, è disponibile su Prime Video. Nel cast vi sono anche Ben Hardy, Natasha Liu Bordizzo e Justice Smith.