lunedì, Giugno 17, 2024
HomeSpettacoloTeorie e curiosità sulla settima stagione de "Il trono di spade"

Teorie e curiosità sulla settima stagione de “Il trono di spade”

La sesta stagione de Il trono di spade si è chiusa da qualche mese ma è già tanta la voglia di immergersi nei nuovi episodi che, stando alle voci degli ultimi giorni, dovrebbero arrivare nella primavera del 2017 (fine aprile?!). Secondo quanto circola in rete il prossimo anno vedrà anche la pubblicazione del tanto atteso sesto volume delle Cronache del Ghiaccio e del fuoco.

Dopo il finale esplosivo dell’ultima stagione andiamo quindi a vedere quali scenari potrebbero aprirsi:

1) Bran è alla Barriera. Grazie al suo potere abbiamo scoperto la verità su Jon e visto la nascita degli Estranei. Il suo terribile avversario lo ha però marchiato e questo potrebbe vanificare l’incantesimo che protegge la Barriera, se così fosse quest’ultima crollerà. La storia legata a Bran resta comunque un rompicapo e non ci resta che capire se nella settima stagione avrà un ruolo positivo o negativo nella lotta contro gli Estranei.

2) A Grande Inverno Jon è stato appena proclamato Re del Nord ma il segreto scoperto da Bran potrebbe avere una particolare valenza nel proseguo della storia. La sua battaglia dovrebbe essere comunque legata all’arrivo degli Estranei ma un bel grattacapo potrebbe arrivare da Lord Petyr Baelish. Riuscirà Ditocorto ad inimicargli Sansa? O sarà condannato alla rovina?

3) Sam è giunto alla Cittadella di Vecchia Città e sembra destinato a scoprire qualcosa di davvero importante ai fini della battaglia finale. Con se ha Veleno nel Cuore, la spada in acciaio valyriano che ha sottratto al padre. Scoprirà qualcosa sulla profezia di Azor Ahai o riuscirà a capire di più su come poter sconfiggere gli Estranei e il loro esercito di non morti?

4) Abbiamo lasciato Arya consumare la sua vendetta contro i Frey alle Torri Gemelle. Nel suo cammino la giovane Stark potrebbe imbattersi nell’esiliata Lady Melisandre o con la Fratellanza Senza Vessilli, fratellanza alla quale si è unito già Sandor Clegane. Il Mastino cerca ancora vendetta è potrebbe essere quindi intenzionato ad uccidere suo fratello; Arya ha una lista di persone alle quali togliere la vita ed in cima a queste spicca quello della regina Cersei.

5) Daenerys, e il suo Primo cavaliere Tyrion Lannister, posseggono un contingente militare senza precedenti e sono ormai prossimi ad arrivare a Westeros. Facile immaginare il risultato della battaglia che ne avrà luogo. Più interessante e misteriosa invece la teoria secondo cui Tyrion non sia un Lannister: Lord Tywin in punto di morte diceva: “Tu non sei mio figlio“, e se Tyrion fosse infatti frutto di uno stupro subito da Lady Joanna Lannister da parte di Re Aerys? Questo teorizzano molti lettori delle Cronache del Ghiaccio e del fuoco, se così fosse questo spiegherebbe la sua inclinazione verso i draghi.

6) Con il suicidio di Tommen Baratheon si avvera la profezia fatta ad una giovane Cersei dalla strega Maggy: “Avrai tre figli; d’oro sarà la loro corona, d’oro il loro sudario“. Nei romanzi la profezia di Maggy ha un ulteriore corollario: “Il valonqar stringerà le mani attorno alla tua gola pallida e ti strangolerà a morte“. In valyriano valonqar vuol dire”fratello minore”, è per questo Cersei guarda sempre con sospetto suo fratello Tyrion. Ma se Tyrion, come anticipato precedentemente, dovesse davvero risultare non essere suo fratello, la regina dovrà iniziare a temere che sia Jaime il suo assassino? Nel finale di stagione suo fratello sembra guardarla infatti inorridito per aver bruciato la città e portato alla morte il loro ultimo figlio. Ed ecco allora riapparire il giovane Jaime che uccideva qualche anno prima il Re Folle Aerys? Il figlio di Tywin uccise il re Targaryen per impedirgli di bruciare l’intera capitale, che dunque lo Sterminatore di Re sia destinato a diventare Sterminatore di Regine?

7) Yara e Theon hanno anticipato i piani dello zio nell’alleanza con Daenerys, proprio per questo Euron Greyjoy è destinato a giocare il ruolo di antagonista della nostra Regina dei Draghi. Potrebbe addirittura offrirsi in sposo alla regina Cersei? Teoria improbabile ma sono molti a crederci. Nei romanzi Euron è in possesso di un enorme corno chiamato Evocatore di Draghi ma, almeno fin ad oggi, questo misterioso oggetto non è ancora apparso. Qualora il corno dovesse apparire anche nella serie tv allora la Regina dei Draghi dovrà iniziare a temere.

8) A Meereen, abbandonato da Daenerys, troviamo Daario Naharis. Il personaggio sembra destinato ad uscire di scena ma potrebbe cercar vendetta ed unirsi alla flotta di Euron.

9) Ser Jorah Mormont potrebbe regalarci un’ultima apparizione a Westeros, spedito a cercare una cura per il morbo grigio che lo affligge, potrebbe tornare giusto in tempo per vedere la piccola Lady Lyanna dell’Isola dell’Orso.

A questo punto non resta che aspettare ancora qualche mese per scoprire quali altre emozioni ci regalerà quella che è ormai diventata una delle serie tv più appassionanti e seguite al mondo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME