Top di Gamma 2020: quali sono i telefoni più venduti di quest’anno

0

Facciamo una classifica dei telefoni più venduti nel 2020: riportiamo marca e modello, dettagli sul prodotto, le caratteristiche principali che distinguono uno smartphone dall’altro e l’attuale prezzo di listino.

Quando si compra un prodotto, si seleziona quello che ha le caratteristiche che servono maggiormente, in base all’utilizzo che poi si va a fare. Anche per quanto riguarda gli smartphone è la stessa cosa: sono dispositivi che, per quanto come funzionalità primaria debbano garantire la comunicazione veloce tra le persone, sono costituiti da vari strumenti tecnologici diversi che ne ampliano la portata di utilizzo.

Vediamo brevemente in che modo si possono distinguere gli smartphone, tenendo conto di ciò che chiede il suo target di riferimento.

Gli smartphone con un’ottima fotocamera

Al momento, lo strumento fotografico migliore per telefoni è una quad camera con l’obiettivo principale che adotta un sensore Super Spectrum (parliamo di un sensore da quaranta megapixel). La fotocamera, in realtà, sono ben quattro obiettivi – sensori, ciascuno dei quali ha una funzione ben specifica, e questa soluzione serve affinché siano coperte e catturate tutte le dimensioni alla perfezione. La foto, così, viene perfetta, come se fosse stata scattata da una cam compatta di medio – buono livello.

Gli smartphone con un comparto fotografico completo e potente come questo sono realizzati appositamente per un’utenza specifica: sono tutti coloro che vedono il device come una vera e propria macchina per scattare foto, che possano servire per lavoro o per svago, per catturare e conservare ricordi importanti o per tentare una carriera da influencer sui social.

In ogni caso, in questo periodo storico (dipende infatti molto da una questione culturale) una fotocamera buona ed efficiente è tra le caratteristiche che influenzano di più sulla scelta dello smartphone.

Gli smartphone con una potente scheda madre

Gli smartphone sono, in pratica, strumenti tecnologici che vengono fatti, soprattutto al giorno d’oggi, in maniera tale che funzionino quasi come un personal computer. Bisogna poterci fare di tutto, persino il caffè, ed è proprio per questo motivo che devono essere costruiti attorno a una potente scheda madre.

Le persone che utilizzano i telefoni cellulari di oggi come strumenti di lavoro, in piena regola (agende, applicazioni speciali e parecchio pesanti in termini di memoria, pacchetto office, e così via) hanno bisogno che il comparto hardware sia altamente avanzato e super tecnologico.

Esistono anche tantissime altri modelli di selezione, che possono influenzare la decisione se comprare uno smartphone oppure un altro, ma questi sono quelli che spiccano tra i modelli dei telefoni più venduti nel 2020 e a cui la gente per adesso fa più attenzione.

Andiamo ora nel dettaglio e vediamo una classifica dettagliata dei telefonini che sono stati i protagonisti di questi primi mesi del 2020!

Smartphone più venduti:la classifica!

Iniziamo la nostra rassegna e la nostra classifica andando a parlare del modello Xiaomi  Redmi Note 8, che si caratterizza per essere una naturale evoluzione del modello precedente e cioè il 7.  Questo telefono offre a chi lo sceglie un hardware di buon livello, anche se leggermente inferiore alla versione Pro , una fotocamera affidabile e tripla, superiore a quella del modello precedente, e infine  è molto apprezzato per uno schermo in alta definizione e bello da vedere.

Chi fosse indeciso tra questa versione e quella precedente dovrebbe optare per il Note 8, visto che offre più servizi a un prezzo di poco superiore. Altri modello da inserire in questa classifica fanno parte di un’azienda cinese, che in questi anni si è evoluta e si chiama Cubot e i modelli sono X19 e J5.

Questi modelli hanno di particolare e di performante le fotocamere, gli hardware, mentre gli schermi sono di 5,5 e 6 pollici. Il punto di forza principale di questi modelli è sicuramente rappresentato dal rapporto qualità prezzo e infatti costano rispettivamente 119  e 50 euro, quindi importi assolutamente irrisori e che vale la pena investire.

Infine parliamo di due modelli Huawei e cioè quello Y6 2019 e P30 Lite, che stanno avendo notevole successo,nonostante le polemiche sul blocco delle app Google sui nuovi device. Il primo modello è un device di fascia non troppo elevata, ma garantisce delle ottime performance,mentre il secondo è apprezzato per lo schermo, per l’hardware e la fotocamera.