Uomini e Donne, ex corteggiatrice si sfoga duramente: “Superfluo viaggiare a Dubai per sponsorizzare due costumi”

0
uomini e donne
uomini e donne

A scagliarsi contro le chiacchieratissime influencer è un ex volto di Uomini e Donne. Si tratta di Marta Pasqualato, conosciuta per la sua partecipazione al dating show nelle vesti di corteggiatrice. La ragazza si è scagliata contro le influencer che in questo ultimo periodo sono volate a Dubai.

“Prendono per il c*lo” – Dopo la sua avventura nel programma, Marta ha continuato i suoi studi in medicina e chirurgia, laureandosi proprio lo scorso ottobre. L’ex corteggiatrice non ha comunque rinunciato alla fama conquistata a UeD, intraprendendo una carriera sui social.

Attualmente in prima linea nella lotta contro il Coronavirus, la Pasqualato si è lasciata andare ad uno sfogo contro le influencer che hanno viaggiato all’estero, precisamente a Dubai. In questi ultimi mesi la città degli Emirati Arabi è stata infatti meta di molti volti noti sui social e non. Chiacchieratissimo è stato il viaggio di Andrea Damante insieme ad Elisa Visari, avvenuto durante il soggiorno di Giulia De Lellis e Carlo Beretta.

Davanti a questi viaggi, la ragazza ha deciso di condividere una foto con indosso la tenuta da lavoro, mostrando la differenza tra lei e le sue colleghe: “Mentre le ‘altre’ influencer pensano al loro nuovo ‘progetto’ a Dubai. Io così“.

Lo sfogo di Marta ha suscitato non poche polemiche. C’è stato chi ha infatti accusato la ragazza di aver scritto una ‘pagliacciata’. Inoltre le è stato fatto notare che lei stessa è un influencer, che come le altre sponsorizza prodotti. A queste critiche è arrivata la replica dell’ex corteggiatrice di Uomini e Donne:

No aspetta perché forse non sono stata chiara io, io son la prima che difende il lavoro di influencer purché sia fatto per bene senza prendere per il c*** le persone. In un periodo in cui una pandemia ha creato oltre che milioni di morti anche un disagio socio-economico in diverse milioni di famiglie, trovo superfluo viaggiare a Dubai per sponsorizzare due costumi e con la scusa farsi un paio di settimane al mare. Tu lo sai che i casi a Dubai a causa del turismo italiano delle ultime settimane sono triplicati… no non lo sai altrimenti non parleresti. Discussione terminata

Fonte: screenshot IG Story Marta Pasqualato
Fonte: screenshot post Marta Pasqualato