Uomini e Donne: la rivelazione di Mariano Catanzaro su Giulia D’Urso

0
fonte: profilo ufficiale instagram "giulia_durso"

Reduce da “La Pupa e il Secchione e viceversa”, Mariano Catanzaro ha rilasciato un’intervista. L’ex corteggiatore di Uomini e Donne, nelle sue risposte ha rivelato uno scoop riguardo a Giulia D’Urso. La ragazza è una delle due corteggiatrici di Giulio Raselli, già nota per altre segnalazioni.
Il ragazzo ha partecipato a Uomini e Donne in veste di corteggiatore di Valentina Dallari. La conduttrice gli aveva poi offerto la possibilità di sedere sul trono, ma il nuovo percorso è durato poco a causa di varie segnalazioni.

LE PASSATE SEGNALAZIONI – La D’Urso era già stata protagonista di alcune segnalazioni. Dopo l’accusa di aver conosciuto Giulio ancor prima del programma, successivamente smentito tutto da Maria De Filippi, era finita nel gossip a causa di una segnalazione. La ragazza era stata infatti avvistata mentre baciava un ragazzo in un locale. Dopo quel caos, la stessa Giulia aveva promesso a Giulio che avrebbe cambiato lavoro, smettendo quindi di frequentare i locali e le discoteche. Dal racconto di Mariano, però, sembra proprio che la corteggiatrice non abbia rispettato la promessa fatta.

LA RIVELAZIONE DI MARIANO – Durante l’intervista, Catanzaro ha parlato dell’attuale Trono Classico. Nella sua risposta ha parlato anche di Giulio: “Giulio non mi piace come persona però sta facendo un buon percorso: secondo me sceglierà Giulia”. Ha poi parlato della D’Urso, rilasciando una rivelazione scioccante. Mariano ha infatti raccontato di aver conosciuto la corteggiatrice in un locale, tre settimane fa. Tra i due, da quanto riportato da Catanzaro, c’è stato un gioco di sguardi che ha portato il ragazzo ad avvicinarsi a lei. “Aveva un viso conosciuto, ma non seguendo tantissimo il trono di Giulio non avevo collegato subito che si trattasse di lei. La nostra conversazione è stata interrotta da un suo amico. Abbiamo smesso di parlare non perché non avessimo voglia: un suo amico si è intromesso”, ha così spiegato.