La copertura Iliad: ecco come funzionerà la rete qui in Italia

0
Iliad copertura
Fonte: Wikipedia

Iliad è una rete telefonica multinazionale che tanto sta facendo parlare di sé nella penisola italica. In Italia infatti il suddetto gestore è sbarcato il 29 maggio 2018 con offerte super allettanti. Primo dubbio? La copertura ovviamente.

La super offerta lancio, riservata al primo milione di abbonati, prevede minuti ed SMS illimitati verso tutti e 30 giga di internet in 4G+ al prezzo di 5,99€ ogni 30 giorni, per sempre.

Essendo una rete nuova nel panorama italiano il primo dubbio che ha permeato le menti degli utenti è stato quello relativo alla copertura. Prende? E’ stabile? A cosa si appoggia? Ecco allora finalmente le risposte a questi quesiti riguardo alla copertura di Iliad.

leggi anche: “COLAO – VODAFONE AI TITOLI DI CODA

La copertura Iliad

Partiamo con risolvere una questione: Iliad sarà proprietaria della propria copertura al termine del proprio completo avviamento in Italia. Ciò significa che, a pieno regime, la copertura della rete non sarà affidata a terze parti.

E’ da sottolineare però che al momento, in attesa del completamento dei lavori, in Italia la compagnia si aggancerà al gestore Wind Tre. Nessun problema quindi per chi dubita della copertura di rete.

Wind_Tre_Iliad_Copertura
Fonte: Wikipedia

Poche preoccupazioni quindi per quanto riguarda la stabilità e la qualità della copertura stessa. Già da i primi giorni essa sarà assicurata agganciandosi ad operatori già esistenti e collaudati in Italia come Wind Tre. Successivamente Iliad sarà pronta per ‘mettere la quinta‘ e dare il via alla propria rete con annessa la velocità in 4G+.

Come verificare la propria copertura

Non siete ancora fiduciosi in merito? Ecco allora come verificare la copertura di rete Iliad nelle zone che ci interessano. La procedura è semplice: la verifica può essere fatta sul portale di Iliad oppure sulle impostazioni del proprio telefonino.

Per eseguire il primo metodo basta recarsi sul sito ufficiale di Iliad e più precisamente nella sezione “Verifica Copertura“. Lì vanno compilati gli appositi form ed in breve tempo è possibile sapere se l’indirizzo indicato è coperto dalla rete.

verificare copertura iliad
Fonte: PxHere

Il secondo metodo è più affidabile e si esegue direttamente dal cellulare. Bisogna infatti recarsi nelle Impostazioni del proprio smartphone, selezionare la voce Altre reti e ricercare le reti al momento disponibili. Se nell’elenco vi appare il codice 22250 4G allora siete raggiunti dalla copertura di rete Iliad.

Appurata la stabilità e la qualità del servizio ed abbinata ad una convenienza di prezzo che non ha eguali nel territorio italiano, resta ora da vedere come gli altri operatori telefonici gestiranno l’arrivo di Iliad.

Probabilmente in breve tempo la concorrenza dei gestori telefonici si scatenerà con super promozioni!

NESSUN COMMENTO